In questo periodo di grande tensione la quarantena ci obbliga a stare in una condizione di incertezza, di paura, di ansia , di reclusione.  Siamo costretti a rimanere in casa e, a molti di noi, questa situazione fa sentire annoiati, spaesati, arrabbiati. Cosa possiamo fare?

La Mindfulness ci invita a non farci travolgere dalle emozioni, a cercare un nuovo equilibrio e a ricentrarci, nonostante le difficoltà del momento. Attraverso la meditazione possiamo coltivare la pazienza e possiamo regalarci quel tempo prezioso di cui, molte volte, sentiamo il bisogno. Grazie alla Mindfulness, possiamo prenderci cura di noi e focalizzare un’attenzione gentile sul nostro corpo e sulle nostre emozioni. MindfulVision, in questo periodo, propone una bellissima iniziativa; offre la possibilità di partecipare a degli incontri online grazie ai quali si può continuare a meditare in gruppo.

Insieme, virtualmente, ci si può sentire meno soli, si possono condividere pensieri e sensazioni. Si può ritrovare la speranza e quella “sintonia” perduta.

Un’altra cosa che possiamo fare è provare a cambiare prospettiva. Ci sono periodi in cui non facciamo altro che lavorare, studiare e rispondere a mille altri “doveri”. In questi periodi, molto spesso, quello che ci diciamo è “non vedo l’ora di avere un po’ di tempo libero”. Ecco, questo è il momento in cui possiamoriprendere in mano tutto quello che non possiamo fare quando siamo travolti dalla routine quotidiana. Se ci fermiamo a pensare, possiamo trovare tante attività da fare.

  • Per chi ama la lettura, sicuramente abbiamo dei libri che vogliamo leggere da una vita ma che non abbiamo mai il tempo, o la voglia, di farlo.
  • Scrivere, disegnare e colorare; la scrittura, in qualsiasi forma essa sia, permette di rilassarsi, di bloccare quel flusso di pensieri che la mente crea. Ci permette di dare spazio alla nostra creatività.
  • Anche cucinare è un ottimo modo di passare il tempo insieme a qualcuno o da soli.
  • Grazie alla tecnologia abbiamo a disposizione tanti strumenti che ci permettono di poter raggiungere virtualmente le persone che amiamo e concederci, comunque, una chiacchierata.
  • Per chi vive con la propria famiglia, ci possiamo dedicare ai nostri cari. Goderci la compagnia dei nostri familiari e possiamo inventare tutta una serie di attività da fare tutti insieme. Se avete dei bambini, sicuramente loro avranno un sacco di belle idee!
  • Possiamo dedicarci alle attività manuali come ad esempio il decoupage, l’uncinetto, il famoso “fai da te”.
  • Per chi è appassionato di cinema, ci sono tante piattaforme che permettono la fruizione di servizi grazie ai quali guardare serie tv, film e documentari.
  • Possiamo cogliere l’occasione di approfondire i nostri interessi, di qualsiasi natura essi siano.

Insomma, possiamo dare spazio alla consapevolezza e alla creatività. Possiamo goderci questo tempo libero in tanti modi.

Non perdiamo la fiducia nel fatto che questa situazione finirà e, quando ritorneremo alla nostra vita di sempre, sarà tutto più bello!